My American Dream Goes On From...

Daisypath Vacation tickers

domenica 29 luglio 2012

#19: Il trauma della valigia*. Menosedicigiorni.

*riadattando Liga...




Mancano solo 16 giorni e poi sarò a New York.
Mancano solo 19 giorni e poi sarò in Ohio.

.......

AHAHAHAHAHAH *inserirecrisiistericaqui*

........


Sto andando seriamente nel panico. La valigia viene riempita e svuotata per le varie prove. Devo spedire un pacco il giorno prima di partire perché ho bisogno di vestiti più pesanti grazie al tempo incoerente dell'Ohio. 

Questo è quello a cui sono abituata.
E al momento no, non ci sono 35°C, fidatevi. Sono minimo 40.

E ditemi voi .___.


Non dormo da circa tre giorni e sto andando avanti a caffé. 
...In quello di ieri ci ho messo il sale.
Ho scoperto che il mio computer pesa 3 kg. Il mio bagaglio a mano anche. Il limite è 7. 

AHAHAHAHAHAH

Come diavolo facciooo?!?! Devo assolutamente trovare una borsa porta computer che lo contenga! E non devo sgarrare con i pesi, devo salutare un sacco di persone (o forse no dato che è un momento di crisi e mi sento piuttosto sola e abbandonata da chi conta, GRAZIE!), devo ancora tradurre la pagella, il cellulare e la macchinetta fotografica nuovi devono ancora arrivare, e ommioddiosenonmicalmooraavròunattaccodipanico.

Aiuto.

Post altamente inutile, lo so. Ma sto seriamente sclerando e questo rispecchia una parte dell'esperienza.  Credo. Spero. Niente paura, niente pau- ok, basta. Lasciate un segno, vi prego. Mi sento sola. Consolatemi. Ho sonno. Caffè. Due cucchiaini e mezzo di zucchero grazie.

3 commenti:

Francesca ha detto...

Io sono nella tua stessa situazione (anche per quanto riguarda i saluti!) e parto tra 4 giorni! L'unica differenza è che ho cell e macchina fotografica! xD Comunque il caffè è diventato il mio alimento fondamentale della giornata e le 4 ore di sonno scarse a notte non riescono a reggermi tanto! Mi consola il fatto che manca poco e che questa situazione di transito sta finalmente per finire!

Federica ha detto...

Tranquilla, siamo in tre allora. mancano nove giorni, devo fare mille cose.. anzi tutto! Non ho ancora pensavo veramente a cosa mettere in valigia, ne tanto meno comprato tutto il necessario. Devo andare dal parrucchiere, dall'estetista. Salutari tremilioni di persone e riuscire a organizzare tutto in otto giorni. no sto impazzendo, non si capisce neanche cosa scrivo.. ho paura, aiuto, help! Occhei, non sei sola.. anche io mi sento sola, ma non siamo sole! Vedrai che ce la faremo!

conny1995 ha detto...

Tesoro i momenti no ci sono sempre. Sono frequenti quasi quanto i momenti difficili. Il mio consiglio irrealizzabile? Take it easy. Se non ti va di salutare gente che non se lo merita non farlo, se la macchina fotografica e il cell non arrivano pazienza, ti farai spedire anche quelli (magari aspetti a mandare il pacco coi vestiti cosí ci puoi inserire anche quelle due cose). Per la notte ti consiglio di prendere le goccine omeopatiche per dormire, una mia amica le usa quando é in ansia per la scuola e sono fantastiche (cosí almeno eviti di imbottirti di caffé).
Siamo tutti con te Livia :)